Alt&Safe, sistema di monitoraggio della distanza tra lavoratori

21/07/2020

L’ingegneria al servizio della salute: è con questa premessa che ALTEN Italia, consapevole del complicato periodo storico in cui stiamo vivendo e forte dell’eccellenza dei propri laboratori, ha deciso di sviluppare Alt&Safe, un innovativo Sistema in grado non solo di monitorare in maniera continuativa la distanza reciproca del personale durante l’attività lavorativa, ma anche di avvisare gli interessati di eventuali situazioni di vicinanza eccessiva e di tenere traccia degli incontri in modo da valutare il rischio di esposizione con elementi infetti, scoperti successivamente.

Come funziona Alt&Safe?

Ogni lavoratore viene dotato di un dispositivo indossabile, pensato per essere simile ad un braccialetto fitness/badge, in grado di rilevare tramite wireless la vicinanza di un altro dispositivo analogo e di registrare l’informazione in modo da memorizzare tutti gli eventi in cui un lavoratore si trovi in prossimità di un altro. Al termine della giornata lavorativa ogni lavoratore avvicina il proprio dispositivo ad un lettore centralizzato che acquisisce i dati contenuti in ogni dispositivo e li memorizza in un database.

Alt&Safe rispetta la privacy dei lavoratori?

Assolutamente sì! I dispositivi infatti non contengono i dati personali dei lavoratori, ma ad ognuno è associato un codice identificativo univoco (ID). Un preposto abilitato effettua la consegna del dispositivo ai dipendenti, associando il codice identificativo del dispositivo consegnato al nome dell’assegnatario.

Nell’eventualità si realizzi un caso di vicinanza eccessiva, i dispositivi dei due lavoratori coinvolti rilevano l’evento, riconoscendo solamente l’ID dell’altro: ogni dispositivo segnala l’evento di vicinanza all’utente (allarme sonoro o luminoso), memorizzando data, ora e identificativo della controparte.

Cosa succede se un lavoratore viene riscontrato positivo alla malattia?

Accedendo ai dati registrati sul database sarà possibile risalire all’elenco di tutti gli ID dei dispositivi che sono entrati in contatto con il soggetto malato e di conseguenza, predisporre le necessarie misure restrittive per tutte le persone potenzialmente a rischio di contagio, in modo mirato, ma completo. È Inoltre possibile identificare i soggetti con i quali l’incontro è durato più a lungo, è stato più frequente, o più vicino, o la combinazione dei tre elementi.

 

Per qualsiasi ulteriore specifica e per conoscere la nostra offerta, scrivi ad info@alten.it!

 

È vietato il download e qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti audiovisivi presenti nella seguente pagina, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica salvo previo accordo scritto con Alten Italia S.p.A. Tutti i diritti relativi ad Alt&Safe appartengono ad Alten Italia S.p.A.

Share