Humans of ALTEN: Andrea

14/11/2019

Di cosa ti occupi?

Sono progettista nel settore aerospaziale. Per diversi anni mi sono occupato di lanciatori per il posizionamento di satelliti in orbita bassa, in particolare Vega e Vega C, mentre da due mesi a questa parte sono passato al settore aeronautico, cimentandomi nella progettazione di galley insert per l’aviazione commerciale.

Qual è l’aspetto più interessante del tuo lavoro?

La parte più interessante del mio lavoro è il fatto di poter partecipare a grandi progetti di respiro internazionale e all’apice dell’innovazione tecnologica. E non nascondo che veder realizzato (e successivamente in volo!) qualcosa in cui c’è anche il mio piccolo contributo dà una bella sensazione.

Cosa significa per te lavorare in ALTEN?

Per me lavorare in ALTEN significa non smettere mai di crescere professionalmente, imparando sia dalle sfide che mi pone davanti ogni nuovo progetto, sia dai colleghi estremamente preparati con cui mi trovo a collaborare.

Come descriveresti ALTEN in tre parole?

Dinamica, stimolante, solida.

Quali sono gli obiettivi che vorresti raggiungere nel medio termine in ALTEN?

Nel medio termine vorrei migliorare ancora le mie competenze, per poi mettere a frutto la mia esperienza e poter diventare un punto di riferimento in un team di progettazione.

Share