ALTEN e le Nazioni Unite, 10 anni di impegno per lo sviluppo sostenibile

10/09/2020

Dieci anni fa, Simon Azoulay, co-fondatore e CEO del Gruppo ALTEN, scrisse a Ban Ki-moon, allora Segretario Generale delle Nazioni Unite. Perché?

Per annunciare che il Gruppo ALTEN aveva firmato i 10 principi del Global Compact delle Nazioni Unite. Per ALTEN, questo impegno costituisce un approccio centrale a favore della tutela dei diritti umani, dell’ambiente e dello sviluppo dell’innovazione sostenibile.

In 10 anni, l’impegno di ALTEN per lo sviluppo sostenibile è stato pienamente integrato all’interno della propria strategia di crescita. Le performance extra-finanziarie del Gruppo sono ora riconosciute dalle agenzie di rating esterne.

Nel 2020, ALTEN si è impegnata a rinnovare il proprio impegno a rispettare e attuare i 10 principi del Global Compact. Ciò acquisisce ancora più importanza in questo periodo storico, in quanto sono una fonte di risposte a sostegno di coloro che sono stati colpiti dalla pandemia di Covid-19.

Scoprite in questo video le azioni di ALTEN nell’ambito del Global Compact.

Questo rinnovo della firma del Global Compact conferma la volontà di ALTEN di voler contribuire a sostenere i diritti umani, gli standard internazionali del lavoro, l’ambiente e la lotta alla corruzione, per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Pensi che dobbiamo fare di più? Lo pensiamo anche noi!

Ecco perché continueremo a raccogliere nuove sfide con la nostra rete di referenti CSR, per capitalizzare le iniziative reciproche e condividere i nostri valori comuni.

Leggi il nostro magazine Communication On Progess (COP), in cui riportiamo ogni anno i progetti di ALTEN per attuare i 10 principi dell’ONU.

Share