ALTEN Italia & CSR

Cresce ogni anno di più l’attenzione che ALTEN Italia dedica alle attività di utilità sociale e alla salute e al benessere dei propri dipendenti. Anche il 2018 vedrà infatti impegnata la nostra azienda in attività di Corporate Social Responsibility, a cominciare, martedì 27 marzo, dalla prima delle due consuete giornate annuali di donazione del sangue, organizzate in collaborazione con Avis Milano.

Una panoramica del 2017

Durante il 2017 sono state organizzate due giornate di donazione, rispettivamente, il 29 marzo e l’11 ottobre. A queste si sono poi aggiunti due incontri di formazione/informazione su tematiche riguardanti la salute e la prevenzione, organizzati il 28 giugno e il 17 ottobre con il supporto del Centro Medico Specialistico Unisalus.

Le giornate di raccolta del sangue hanno avuto inizio alle 7.30 del mattino, quando l’autoemoteca AVIS ha raggiunto la nostra sede di Milano per permettere a tutti coloro che si erano precedentemente registrati via email di poter effettuare la donazione. Dopo la compilazione dei moduli necessari e aver eseguito gli esami atti a verificare l’effettiva condizione di salute, i dipendenti ritenuti idonei hanno potuto sottoporsi al prelievo, per poi concedersi un piccolo momento di ristoro gentilmente offerto dall’Associazione Volontari Italiani del Sangue. Ai colleghi donatori è stata naturalmente garantita la giornata lavorativa di riposo retribuita.

Donare il sangue è un atto volontario e gratuito, è un dovere civico, è una manifestazione concreta di solidarietà verso gli altri, esalta il valore della vita, abbatte le barriere di razza, religione o ideologia e rappresenta uno dei pochi momenti di vera medicina preventiva. È un atto di estrema generosità che permette di salvare la vita di altre persone. Proprio il fatto che il sangue sia raro implica la necessità di metterlo a disposizione di altri individui che potrebbero trovarsi in situazione di bisogno. Pensa di essere tu al loro posto.”

A questa importantissima iniziativa, ALTEN Italia ha scelto quest’anno di affiancare anche due conferenze dedicate alla salute dei propri dipendenti: in collaborazione con il Centro Medico Specialistico Unisalus sono stati infatti organizzati due appuntamenti, il primo incentrato sulla tematica della prevenzione dei tumori della pelle e il secondo sulle allergie e intolleranze alimentari.

Il primo incontro ha avuto come relatrice la Dr.ssa specializzata in dermatologia Marina F., che ha affrontato argomenti quali l’epidemiologia e la statistica dei tumori della pelle, i meccanismi patogenetici responsabili dei diversi tipi di tumori cutanei, le precancerosi, la correlazione tra stile di vita/ambiente e l’insorgenza della malattia, la prevenzione e le eventuali terapie.

Il relatore del secondo appuntamento è stato il Dott. Maurizio G., specializzato in allergologia, che ha spiegato ai nostri dipendenti la differenza tra allergie ed intolleranze alimentari e come riconoscerle, sfatando i luoghi comuni e segnalando i test clinici medicalmente riconosciuti da poter effettuare.

Entrambi gli appuntamenti sono stati favorevolmente accolti dai partecipanti, che non hanno esitato a richiedere approfondimenti ai medici sugli argomenti trattati.

La promozione della salute è un azione continua, che inizia dalla prevenzione al trattamento della malattia, fino alla promozione di uno stato di salute ottimale. Ottenere uno stato di salute ottimale comprende un miglioramento delle capacità fisiche in relazione al sesso ed età; migliorare le capacità mentali, sviluppando la capacità di adeguarsi ai cambiamenti negli ambienti di vita e di lavoro, giungendo ad individuare nuovi compartimenti individuali. Nel mondo del lavoro questi indicatori di salute possono essere valutati quantitativamente dall’assenteismo, dalla stabilità e dalla soddisfazione nel lavoro”.

 

ALTEN Italia conosce bene quanto sia importante per un’azienda organizzare attività di Corporate Social Responsibility, per questo motivo ci auguriamo quest’anno di poter incrementare ulteriormente il nostro impegno in questo senso.

 

…Per rimanere aggiornato sulle prossime attività previste per il 2018, stay tuned!