HUMANS OF ALTEN: Matilde

Con la rubrica Humans of ALTEN, ALTEN Italia vi presenta le sue risorse più importanti: i propri dipendenti! Questa settimana è il turno di…

Come ti chiami? 

Matilde.

Di cosa ti occupi?

Sono consulente ALTEN per l’azienda Autostrade Tech nella sede di Firenze. Collaboro alla fase di analisi e di testing dei sistemi software adoperati nelle piste italiane.

Qual è l’aspetto più interessante del tuo lavoro?

L’aspetto più interessante è sicuramente quello di contribuire al processo che rende il sistema software progettato un prodotto di qualità. È stimolante sentirsi parte attiva del processo e il poter sfruttare le competenze acquisite durante il percorso di studio, rappresenta motivo di grande soddisfazione. Infine, ci sono aspetti che trovo addirittura divertenti come usare la logica nelle analisi funzionali o l’imbattermi in problemi ricercandone cause e soluzioni: basti pensare ad alcuni bug che sembrano del tutto casuali ma che nascondono un preciso algoritmo per la loro riproducibilità!

Che cosa significa per te lavorare in ALTEN?

Significa avere accesso a formazione, a collaborazione e a sostegno. Significa lavorare con persone competenti all’interno di un team composto da professionisti, tutti concentrati al raggiungimento di obiettivi comuni.

Quali sono gli obiettivi che vorresti raggiungere nel medio termine in ALTEN?

Vorrei intraprendere un percorso di crescita sia professionale che personale, accrescere le mie competenze, mettermi in gioco acquisendo maggiori responsabilità e diventare sempre più parte integrante dei processi aziendali.