Francesco e la passione per il basket

Talent@ALTEN
06/05/2021

Francesco, in ALTEN, ricopre il ruolo di Senior Software Development Engineer, ma oltre alla passione per l’ingegneria ha un’altra grande passione, quella per la Pallacanestro.

“Sono un allenatore di Pallacanestro da quando avevo meno di diciotto anni. Principalmente seguo i ragazzi del Settore Giovanile, ma negli anni ho allenato atleti di tutte le età: dai bambini del Baby Basket (3-5 anni) agli adulti delle squadre Senior.

Ho iniziato a praticare questo hobby a 16 anni. Mentre frequentavo l’Università a Bologna, questa passione è diventata la mia principale attività lavorativa e di sostentamento; quando poi mi sono laureato è tornata ad essere un secondo lavoro ed oggi si è trasformata soprattutto in un hobby. La mia carriera da allenatore mi ha permesso di viaggiare molto soprattutto in Emilia-Romagna e finiti gli studi ho deciso di continuare ad allenare nel mio paese natale: Pulsano, un paesino della provincia di Taranto.

Dopo essere rientrato in Puglia, ho seguito tantissimo il Settore Giovanile, ma sono stato anche capo allenatore di Serie C, Serie D e vice allenatore della Serie B. Attualmente seguo un gruppo di ragazzi Under 14 e mi occupo della direzione sportiva all’interno dell’Associazione Sportiva Dilettantistica di Pulsano.”

Quale è la soddisfazione più grande che ti dà la pallacanestro?

“Poter vedere il percorso di crescita a 360 gradi dei bambini e ragazzi che si affacciano al mondo della pallacanestro e maturano fino a diventare adulti. Sono orgoglioso di poter contribuire, seppure in piccolissima parte, a questo percorso e di poter influire positivamente sulla loro crescita.”

Quale è stata il momento più entusiasmante in questi anni?

“In realtà sono due. Un momento di grande soddisfazione è stato quando la squadra che allenavo ha vinto i regionali a Cesena e l’altro quando, durante una partita a San Giovanni in Persiceto, ho notato tra gli spettatori un giocatore di NBA. È stata davvero una bella sorpresa!

La passione per questo sport ti aiutato a sviluppare alcuni aspetti e caratteristiche che ti sono utili anche sul lavoro?

Posso affermare che grazie alla Pallacanestro ho imparato ad essere positivo ed accontentarmi degli obbiettivi raggiunti, anche se ovviamente si lavora sempre per migliorare e migliorarsi.

 

Grazie Francesco per aver condiviso con noi la tua passione!

 

Share